Fig. 117. Dettaglio di uno dei Gopura del tempio di Minakshi, Nayak. (India). Secolo XVII^

Dati storici:

I Gopura sono le torri piramidali che sovrastano gli ingressi dei templi dell’India meridionale, appartenenti alla cultura dravidica. La loro superficie è interamente scolpita con raffigurazioni di storie religiose e di divinità. Nel tempio di Minakshi, appartenente al complesso monumentale della città di Madurai, ne sorgono quattro, uno su ogni lato del muro esterno, con dei gopura minori che ornano i due recinti interni, senza contare altri ornamenti di mostri mitici nella Sala dalle Mille Colonne che si trova all’interno dell’area sacra.

Miti relativi:

Minakshi significa “occhi come pesci” ed è il nome di una delle due divinità principali del santuario, la shakti (energia - sposa) del dio Shiva visto nella forma di Sundareshvara (“Bel Signore”). La dea sarebbe appartenuta all’antica dinastia dei Pandya di Madurai e le sue nozze col dio sono celebrate ogni anno con una grande festa.

>> Chiudi