Fig. 55 . Buddha che predica. Bronzo tailandese, Metropolitan Museum, N.York (U.S.A.)

Interpretazioni tradizionali:

Il gesto delle mani di questo Buddha corrisponde al Vitarka-Mudra, che indica la disponibilità all’insegnamento della dottrina. E’ un atteggiamento attribuito tradizionalmente ai Bodhisattva, che rinunciano provvisoriamente al nirvana per estendere ai loro simili la possibilità della liberazione (vedi nota alla figura 56).

Paralleli culturali:

E’ interessante notare la somiglianza con il gesto che significa “tutto bene” nella cultura occidentale, derivato dal linguaggio dei segni degli indiani d’America.

>> Chiudi