Fig. 34. Rosone nord. Cattedrale di Notre Dame. Parigi (Francia)

Interpretazioni naturalistiche:

Anche in questo simbolo apparentemente ornamentale si possono ritrovare delle simbologie antiche, in questo caso relative al Sole e al suo ciclo annuale (vedi nota alla figura 25). Poiché attraverso la vetrata devono passare i raggi solari, questi vi sono stati rappresentati come un irradiamento circolare da un centro, che corrisponde al sole o all’anno solare nella sua globalità. Da qui si dipartono prima quattro raggi (come le quattro stagioni), poi dodici (come i dodici mesi) e poi ventiquattro (come le ore della giornata).

Interpretazioni mistiche:

Su un piano superiore l’allegoria può rappresentare la molteplicità del creato che emana dall’unità divina.

>> Chiudi