Fig. 20. La Bocca della Verità. Roma (Italia)

Miti relativi:

Secondo la tradizione si pone una mano nella Bocca della Verità per dimostrare che si dice appunto la verità. Secondo la leggenda la mano di chi mente verrebbe divorata come punizione.

Interpretazioni storiche ipotetiche:

Potrebbe trattarsi di un’antica divinità italica davanti alla quale si pronunciavano dei giuramenti. Originariamente poteva trattarsi del gesto di giurare sulla bocca del dio impegnandosi a pronunciare delle parole altrettanto veritiere delle sue, o conformi alla sua volontà. Purtroppo però non ci sono pervenute notizie sufficienti su questo manufatto per poter formulare ipotesi sicure sul suo significato.

>> Chiudi